Calitri, l'alta moda in una grotta con i jeans in frigo di Caruso
* *Diventa internazionale il fashion event dello stilista irpino Salvatore Caruso. Alla passerella di moda maschile, in programma domenica 6 aprile alle ore 18.00 in una grotta del centro storico di Calitri (messa a disposizione dalla masseria Valenzio), è prevista anche la presenza di uno showroom danese. Segno di un interesse, arrivato da un buyer europeo, verso la particolare collezione di jeans che il designer calitrano, ideatore del brand “Nelle Grandi Fauci”, è pronto a presentare. Cuore ed anima della kermesse sarà il “No Wash Jeans”. Un pantalone sartoriale confezionato così come esce dal telaio. Che non subisce lavaggi né trattamenti. E che ottiene una perfetta e personalizzata vestibilità non lavandolo per 6-8 mesi (basterà solo metterlo in frigorifero in modo da uccidere i germi o stenderlo fuori al balcone).
Nella suggestiva location che ospiterà la manifestazione (dal titolo “Fratello Blu” in onore al blue jeans), ogni angolo è stato già allestito con delle installazioni che associano il denim grezzo ad uno “amico dell’ambiente”. Un abbinamento visivo funzionale a far capire il volto della jeanseria che particolari e sorprendenti caratteristiche può assumere. Ci sarà anche un tema musicale che farà da colonna sonora all’evento. Il tutto in stile “sartoriale e post produzione”. Il Quartetto Speziale (gruppo irpino formato da Pasquale Renna, percusseria, Marialuisa De Prisco, voce, Giuseppe D’Ambrosio, chitarra, Pellegrino Cirocco, synth, ed Egidio Abruzzesse, contrabbasso), trasformerà in melodia i rumori di una vecchia macchina da cucire e di una lavatrice industriale, adattando i suoni che provengono dal funzionamento di queste macchine a dei brani musicali di repertorio.
Tra le sorprese della serata, anche esperimenti di cromoterapia che metteranno in relazione moda ed arte sempre rigorosamente di manifattura calitrana. Parallelamente alla collezione, verranno infatti ricreati in grotta dei laboratori esperienziali dove ogni persona potrà ammirare le particolari installazioni di Luigi Rainone, artista calitrano (spesso presente in mostre nazionali ed internazionali) che esporrà un manichino distrutto e vestito con abiti griffati “Nelle Grandi Fauci”. Il tutto evidenziato e messo in risalto da fasci e giochi di luce. Una sorta di visual art per un’auto esplorazione di se stessi attraverso il colore.
(venerdì 4 aprile 2014 alle 11:18)
Più letti del mese
Muretto Comunication S.r.l.
© 2011 ilCiriaco. All Rights Reserved.   --- Gerenza ---

Tel: 08251912551 Tel&Fax: 08251912594 Mail: redazione@ilciriaco.it
Il materiale pubblicato, pur essendo di dominio pubblico, non puo' in nessun modo essere utilizzato.
La copia o riproduzione di testi e foto senza il consenso scritto della redazione di Il Ciriaco.it e' vietata!