Muore Nilton Santos. Il Brasile si sgretola sotto i colpi del tempo
* *Il Brasile crolla. Si sgretola. Sotto i colpi del tempo. Quello fulmineo con cui lo stadio di San Paolo è stato edificato in vista dei Mondiali del prossimo anno e quello ineluttabile della vita. Quella vita che ha salutato per sempre Nilton Santos, campione del mondo con la sua nazionale nel 58 e nel 62. La notizia del crollo di parte della struttura metallica che copre lo stadio Itaquerao a San Paolo, scelto per la gara inaugurale dei Mondiali di Calcio 2014, è arrivata solo nel pomeriggio, ma il dramma è capitato in mattinata e ha causato la morte di due operai che lavoravano alacremente per chiudere entro i tempi stabiliti il cantiere. L'impianto, casa del Corinthians, era stato completato ben oltre il 90% e doveva essere inaugurato il prossimo 25 gennaio, nel giorno del 460° compleanno della città di San Paolo. Come spesso accade, il destino, cinico e baro, porta il Brasile al centro delle cronache di tutto il mondo e lo fa sprofondare in una grande malinconia. In serata arriva la notizia della morte di Nilton Santos uno dei più grandi laterali sinistro della storia del Calcio moderno. Aveva 88 anni e nel 2004 il suo nome fu inserito nel Fifa 100, la speciale classifica che comprendeva i 125 più forti campioni di tutti i tempi. Uno dei primi terzini di spinta, decise di anticipare non solo i suoi avversari sul campo, ma anche i tempi, proponendosi tra i primi nel suo ruolo, anche a supporto della manovra offensiva. Memorabili i suoi cross dalla trequarti per Didì, Vavà e ovviamente Pelè. Era considerato da tutti l’Enciclopédia do Futebol e con lui si chiude un’altra pagina di un calcio epico, ballato, raccontato alla Radio e immaginato al muro. Un mondo che adesso si sgretola dietro la furia del tempo e che brucia miliardi e energie e produce sempre meno magia e sogni. Il Brasile è in lutto. La morte di due operai e di una leggenda rendono la vigilia del Mondiale decisamente meno gioiosa

Gerardo De Fabrizio
(mercoledì 27 novembre 2013 alle 21:15)
Più letti del mese
Muretto Comunication S.r.l.
© 2011 ilCiriaco. All Rights Reserved.   --- Gerenza ---

Tel: 08251912551 Tel&Fax: 08251912594 Mail: redazione@ilciriaco.it
Il materiale pubblicato, pur essendo di dominio pubblico, non puo' in nessun modo essere utilizzato.
La copia o riproduzione di testi e foto senza il consenso scritto della redazione di Il Ciriaco.it e' vietata!