mercoledì 13 dicembre 2017 | Imposta come Homepage | Aggiungi ai preferiti | Facebook
Serie B: respinto ricorso del Novara, sarà il Pisa la 22^ squadra?
* *Il Collegio di garanzia del Coni, in funzione di Alta Corte, presieduto dall’ex ministro Franco Frattini, ha rigettato il ricorso del Novara e dichiarato inammissibile quello del Matera oltre alla richiesta di sospensione dei campionati. Restano dunque legittimi i criteri della FIGC per la riammissione della ventiduesima squadra nel campionato di serie B.
I criteri restano quelli del 2007-2008, per i ripescaggi dovuti a mancate iscrizioni. Domani sarà scelta ufficialmente la 22^ squadra che parteciperà alla prossima serie B secondo questi criteri: risultati dell’ultimo campionato al 50%, tradizione sportiva al 25%, spettatori delle ultime stagioni al 25%. Con Novara e Matera fuorigioco, le favorite tra la rosa di candidate sono il Pisa, Vicenza e Juve Stabia con i toscani favoriti.

Di seguito il comunicato del Coni:
Il Collegio di Garanzia in funzione di l’Alta Corte di Giustizia Sportiva, in merito al ricorso presentato dal Novara Calcio avverso la delibera del Consiglio Federale della FIGC del 18 agosto 2014, pubblicata con C.U. n. 56/A, di pari data, con cui il Consiglio Federale, dando esecuzione all'ordinanza collegiale n. 24/2014, emessa dal Collegio di Garanzia in data 11 agosto 2014, ha riportato l’organico del Campionato di Serie B 2014-2015 a 22 squadre, stabilendo i relativi criteri nonché all’intervento svolto, nel medesimo giudizio, dal Matera Calcio:
- ha respinto la domanda di sospensione della delibera federale di cui al C.U. 56/A del 18 agosto 2014, come da ordinanza collegiale n. 25/2014 allegata;
- ha dichiarato, con la medesima ordinanza n. 25/2014, l’inammissibilità dell’intervento del Matera Calcio;
- ha respinto il ricorso del Novara Calcio, come da decisione n. 26/2014 allegata.
(giovedì 28 agosto 2014 alle 21:24)
Più letti del mese
Muretto Comunication S.r.l.
© 2011 ilCiriaco. All Rights Reserved.   --- Gerenza ---

Tel: 08251912551 Tel&Fax: 08251912594 Mail: redazione@ilciriaco.it
Il materiale pubblicato, pur essendo di dominio pubblico, non puo' in nessun modo essere utilizzato.
La copia o riproduzione di testi e foto senza il consenso scritto della redazione di Il Ciriaco.it e' vietata!