Serie B: al via tra partenza ad handicap e ripescaggio contestato
* *Si parte sabato, la Lega di Serie B ha deciso. Nonostante tutte le incognite del caso, la prima giornata della stagione 2014-15 si svolgerà regolarmente così come previsto, ma sarà una prima ad handicap perchè il Latina sarà costretto a riposare. In attesa che si risolva il nodo legato al ripescaggio della 22esimo squadra di serie B, infatti, la Lega ha disposto il rinvio della partita a data da destinarsi tra la squadra laziale e quella X.
Ancora non si conosce il nome della squadra riammessa.
Lunedì sono scaduti i termini per la presentazione delle domande di ripescaggio, ma la decisione avverrà solo giovedì.
Probabilmente, quella, non sarà l'ultima parola su questa vicenda che assume sempre più i tratti del pasticcio perchè il Novara, nei giorni scorsi, ha inoltrato ricorso d’urgenza al CONI contro la Figc avverso la delibera del 18 agosto 2014 in cui si definiscono i parametri per essere riammessi alla serie B e che, di fatto, escludono il Novara stesso.
Nella giornata di oggi anche il Matera è intervenuto sull'argomento contestando i principi stabiliti dalla FIGC in tema di ripescaggio. Secondo la società, infatti, quel bando redatto lo scorso 18 agosto sarebbe illegale e i criteri del ripescaggio non applicabili perchè non terrebbero conto dell'avvenuta modifica al format della Lega Pro, di conseguenza non possono essere utilizzati per redigere la classifica finale tra tutte le squadre che hanno presentato domanda di ripescaggio.
(martedì 26 agosto 2014 alle 19:58)
Più letti del mese
Muretto Comunication S.r.l.
© 2011 ilCiriaco. All Rights Reserved.   --- Gerenza ---

Tel: 08251912551 Tel&Fax: 08251912594 Mail: redazione@ilciriaco.it
Il materiale pubblicato, pur essendo di dominio pubblico, non puo' in nessun modo essere utilizzato.
La copia o riproduzione di testi e foto senza il consenso scritto della redazione di Il Ciriaco.it e' vietata!