Irpinia Innovation Aword, 5000 euro per idee innovative e originali
* *Nuova iniziativa della Camera di Commercio di Avellino che intende premiare un’impresa irpina già attiva ed una in fase di start up per l’introduzione di una innovazione di prodotto o di processo o un nuovo servizio che rappresenti un fattore di potenziale successo per il core business dell’azienda candidata.
L’innovazione è intesa sia sotto il profilo tecnologico sia sotto quello gestionale, di prodotto, di processo o servizio, indirizzata a produrre un cambiamento reale, significativo e misurabile, per l’azienda stessa.
Possono presentare la domanda sia le persone fisiche che intendono costituire una nuova impresa innovativa nella provincia di Avellino, si imprese esistenti che abbiano introdotto nell’ultimo biennio un nuovo prodotto o un nuovo sistema di produzione che gli ha consentito di compiere un significativo progresso rispetto al settore di riferimento.
I criteri di valutazione per assegnare i premi faranno riferimento a:
- Innovatività e originalità dell’ idea imprenditoriale
- Prospettive di mercato
- Collaborazione con enti di ricerca e universitari
- Ruolo significativo svolto da giovani under 35 nell’innovazione
- Fattibilità tecnica del progetto e aumento del fatturato legato all’introduzione dell’innovazione
- Adeguatezza delle competenze dei proponenti
- Brevettazione dell’iniziativa
- Minor impatto ambientale dell’innovazione introdotta
- Qualità e completezza della documentazione prodotta

Nel caso si start up l’impresa va costituita entro tre mesi dall’assegnazione del premio.
La Camera di Commercio premierà le imprese vincitrici del bando (start – up e impresa esistente) in occasione della giornata dell’ Economia 2014 il prossimo 6 giugno con un contributo a fondo perduto fino ad un massimo di 5.000,00 euro finalizzato a sostenere le spese necessarie per la registrazione del brevetto e per finanziare la campagna di comunicazione relativa all’innovazione dell’impresa.
Alle imprese premiate sarà garantita, inoltre, ampia visibilità attraverso azioni di comunicazione istituzionale, nonché assistenza qualificata nelle aree di competenza della Camera di Commercio (tutela della proprietà intellettuale, internazionalizzazione, formazione, ecc) con possibilità di fruire per un anno di di servizi specialistici erogati da strutture del sistema camerale.
Le domande dovranno essere inoltrate alla Camera di Commercio di Avellino , a mezzo PEC, entro il 23 maggio 2014.
Per maggiori informazioni sui bandi, per assistenza alla compilazione dell’istanza e per le corrette modalità di presentazione delle stesse è possibile contattare:

Studio della dottoressa Flavia Stanco
via Partenio, 50 - 83100 Avellino
contatti: 3382354353
mail: studiosta@email.it

(martedì 22 aprile 2014 alle 17:09)
Più letti del mese
Muretto Comunication S.r.l.
© 2011 ilCiriaco. All Rights Reserved.   --- Gerenza ---

Tel: 08251912551 Tel&Fax: 08251912594 Mail: redazione@ilciriaco.it
Il materiale pubblicato, pur essendo di dominio pubblico, non puo' in nessun modo essere utilizzato.
La copia o riproduzione di testi e foto senza il consenso scritto della redazione di Il Ciriaco.it e' vietata!