Jobs Act e Garanzia Giovani: Lomazzo, opportunità da sfruttare
* *Modifiche del contratto a termine, del contratto di apprendistato e novità del Piano nazionale ‘Garanzia Giovani’. Il Jobs Act del premier Renzi al centro della conferenza stampa che questa mattina Domenica Lomazzo, consigliera di parità della Provincia di Avellino che ha riunito a Palazzo Caracciolo i rappresentanti sindacali di Cgil, Cisl, Uil e Ugl, una rappresentanza del Forum Giovanile, per presentare il vademecum dedicato a giovani e donne sulle novità introdotte dal Governo.
«Pubblicizzare le novità poste in essere dal Governo nazionale, con un piano ampio e articolato quale è il jobs act di Matteo Renzi è fondamentale – ha spiegato Lomazzo - In particolare l’intento del vademecum è informare i giovani e le donne del territorio sulle modifiche dei contratti a tempo determinato, dei contratti di apprendistato e soprattutto per mettere in evidenza il piano Garanzia Giovani Campania che permette l’alternanza scuola lavoro, uno strumento già sperimentato nei paesi del Nord Europa come la Germania e che ha dato ottimi risultati, per i giovani che frequentano gli ultimi due anni di scuola superiore. A fare questo sono le imprese che poi hanno l’opportunità di poter assumere i ragazzi che sceglieranno questo percorso. L’appello è iscriversi e registrarsi al programma garanzia giovani a livello nazionale perché ci sono ottime possibilità».
Gli interventi del Governo non sono però la soluzione al vuoto occupazionale del Paese e devono essere necessariamente accompagnati da un forte rilancio della produttività e da percorsi non solo normativi che diano forza contrattuale ai lavoratori e alle lavoratrici con maggiori tutele e politiche per introdurre un nuovo welfare per il superamento del precariato, chiarisce Lomazzo: «non voglio illudere nessuno. Il Jobs Act è un’opportunità da sfruttare in attesa di azioni più incisive. L’appello è anche alla Regione Campania e alla classe dirigente locale di spingere per fare in modo che si possano utilizzare tutti i canali di finanziamento regionali, nazionali ed europei per far decollare la nostra economia e quindi spronare le imprese ad assumere e non a licenziare».
(lunedì 21 luglio 2014 alle 13:24)
Più letti del mese
Muretto Comunication S.r.l.
© 2011 ilCiriaco. All Rights Reserved.   --- Gerenza ---

Tel: 08251912551 Tel&Fax: 08251912594 Mail: redazione@ilciriaco.it
Il materiale pubblicato, pur essendo di dominio pubblico, non puo' in nessun modo essere utilizzato.
La copia o riproduzione di testi e foto senza il consenso scritto della redazione di Il Ciriaco.it e' vietata!