giovedì 14 dicembre 2017 | Imposta come Homepage | Aggiungi ai preferiti | Facebook
Avellino nascosta: l'Antiviaggiatore racconta le antiche lapidi
* *Si chiama Carlo Crescitelli, ma ormai tutti lo conoscono come L’antiviaggiatore. Colui che nelle sue incursioni in giro per il mondo non sceglie mai la strada, né la meta, più comode, e che racconta le sue avventure sia su carta (ha all’attivo le due pubblicazioni “L’antiviaggiatore”, appunto, e “Come farai a fuggire da te stesso… Se lui continua a correrti dietro?”) sia, soprattutto, attraverso la piattaforma video Youtube.
Capitali ma anche lande selvagge, concerti ma anche ricette, tutto ripreso o fotografato dall’Antiviaggiatore che di produrre una travel-guide canonica proprio non ha voglia. Mentre tanta ce n’è di scoprire i dettagli celati, quegli angoli che i percorsi abituali non considerano, soprattutto se la città protagonista è la propria.
Nasce così la miniserie Avellino nascosta/Hidden Avellino, «che mira a mostrare la mia città in alcuni dei suoi aspetti meno usualmente esibiti», scrive lo stesso Crescitelli. Sei gli episodi presenti finora sul canale. L’ultimo fresco di upload è datato 10 novembre, ed è un fotoreportage chiamato In polvere reverteris/Ashes to ashes: un tour fotografico tra le antiche tombe del cimitero di Avellino che, a dispetto dell’immobile marmo che dà loro forma, possono smuovere emozioni e sentimenti. Antichi amanti legati da amore eterno, giovani strappati alla vita prematuramente da una guerra ingiusta, madri che hanno voluto incidere tutto il dolore provato alla perdita di un figlio. Ricordi che «mi auguro possano in pari misura incuriosire e interessare sia gli avellinesi che i forestieri – chiude l’Antiviaggiatore nella sua presentazione - Ad entrambi, nel caso, buona visione»:



R.C.
(lunedì 11 novembre 2013 alle 12:53)
Sindaco: Paolo Foti
Popolazione: 56892 abitanti
Altezza: 350
CAP: 83100
Prefisso tel.: 0825
Mercato: martedi e sabato
Più letti del mese
Muretto Comunication S.r.l.
© 2011 ilCiriaco. All Rights Reserved.   --- Gerenza ---

Tel: 08251912551 Tel&Fax: 08251912594 Mail: redazione@ilciriaco.it
Il materiale pubblicato, pur essendo di dominio pubblico, non puo' in nessun modo essere utilizzato.
La copia o riproduzione di testi e foto senza il consenso scritto della redazione di Il Ciriaco.it e' vietata!